MONKEY 125

  € 4.190 f.c.

Compreso nel prezzo avrai :

4 anni di garanzia con Honda For You
1 anno  di soccorso stradale gratuito

FINANZIAMENTO INTERESSI ZERO/ ZERO ANTICIPO SCOPRI

Clicca qui per ottenere la tua quotazione assicurativa

Download Cartella Stampa

Ti aspettiamo presso il nostro Centro per tutte le altre info

Stile eccentrico

La Monkey originale divenne un'icona negli anni '70. Era ammiratissima allora, e lo è ancora oggi. Il rinnovato stile della Monkey, con i suoi parafanghi e la paratia di scarico cromati, il manubrio rialzato e la comodissima sella, rende omaggio all'originale. E oggi sembra addirittura più eccentrica.

Robusta semplicità

Questa è la Monkey in poche parole. Il suo affidabile motore a 4 tempi di 125cc, con distribuzione monoalbero, raffreddamento ad aria e iniezione elettronica, è stato progettato per regalare scattanti partenze e rapidi trasferimenti. Il cambio è a quattro rapporti e la leva della frizione è morbidissima da azionare.

Illuminazione Full-LED

Piccola nelle dimensioni ma grande nei contenuti, per esempio con l'impianto luci full-LED. Un pratico tasto sulla chiave di contatto fa lampeggiare le frecce. Così troverai la tua Monkey anche nel più affollato dei parcheggi.

Telaio robusto

Nessuno sa dove la Monkey ti potrebbe portare. È per questo che l'abbiamo costruita così robusta. Il telaio monotrave dorsale in acciaio offre resistenza e stabilità, grazie anche al forcellone con bracci a sezione ovale. La forcella anteriore rovesciata presenta una raffinata finitura in alumite ed è abbinata agli efficaci doppi ammortizzatori posteriori dalla generosa escursione. Alta da terra ben 160 mm, e con pneumatici larghi da 12 pollici, supera facilmente anche gli ostacoli pronunciati. Il comfort poi è massimo grazie alla sella ottimamente imbottita e rifinita.

Frenata con ABS e IMU

La Monkey non è solo bellissima, è anche una moto intelligente. L'ABS sulla ruota anteriore è gestito dalla piattaforma inerziale IMU, che impedisce il sollevamento della ruota posteriore anche in caso di frenate estreme. L'impianto frenante prevede un disco anteriore da 220 mm e uno posteriore da 190 mm.

Strumentazione moderna

Il look è retrò ma il quadro strumenti circolare è completamente LCD e dispone di un tachimetro (che all'avviamento strizza l'occhio sfacciatamente), di contachilometri con doppio parziale e indicatore del livello di carburante a sei segmenti.